Certificazione energetica degli edifici in lombardia - Soluzioni di risparmio energetico

L'attestato di certificazione energetica degli edifici, risalente alla Legge 10/91 è diventato obbligatorio in Regione Lombardia, con la Delibera di Giunta Regionale del 26 Giugno 2007 N. 8/5018 e relativi aggiornamenti.

Che cos'è l'Attestato di certificazione energetica degli edifici?

E' una dichiarazione compilata da un tecnico abilitato che, presa conoscenza del sistema edifico-impianto, ne attesta il fabbisogno energetico e assegna in base a quest'ultimo una classe di appartenenza: A, B, C, D, E, F e G, in ordine dal più efficiente.


Quando bisogna "certificare" il proprio edificio?

A decorrere dal 1° settembre 2007 l'attestato di certificazione energetica è obbligatorio per:

•  nuove costruzioni

•  demolizione e ricostruzione in manutenzione straordinaria o ristrutturazione

•  ristrutturazione edilizia laddove sia coinvolta nell'operazione più del 25% della superficie disperdente dell'edificio

•  ampliamenti volumetrici superiori al 20% dell'esistente

•  trasferimento oneroso dell'edificio

•  edifici pubblici o adibiti al pubblico con superficie utile superiore a 1000mq

•  richiesta di incentivi come per esempio sgravi fiscali

A decorrere dal 1° luglio 2009 l'attestato di certificazione energetica è obbligatorio:

  • per la compravendita di singole unità immobiliari

A decorrere dal 1° luglio 2010 l'attestato di certificazione energetica è obbligatorio:

  • per i contratti di locazione

 

Che validità ha l'Attestato di Certificazione Energetica?

L'attestato ha una validità massima di 10 anni, a decorrere dal suo rilascio ed è aggiornato ad ogni intervento che modifica la prestazione del sistema edificio-impianto. Il documento inoltre, deve essere predisposto ed asseverato da un professionista diverso dalla proprietà, dal progettista dell'intervento e da chi ha realizzato l'edificio.

 

E' davvero utile la "Certificazione energetica"?

Sicuramente e le principali motivazioni si possono così riassumere:

  • è necessaria per usufruire della detrazione del 55% per tutti quegli interventi, previsti nella Finanziaria 2007, effettuati al fine di migliorare il rendimento energetico dell'edificio
  • porta una seria e concreta cultura del risparmio energetico
  • consente un'immediata comprensione dei costi di gestione dell'immobile in termini di consumi energetici, proprio come funziona per tutti i beni di cui si conoscono i consumi: dalle automobili agli elettrodomestici (dotati della targa di classe energetica)

 

A chi rivolgersi per certificare il proprio edificio?

A professionisti come noi, accreditati dalla Regione Lombardia e con comprovata esperienza nel settore energetico, con l'obiettivo prefissato di assistenza a clienti privati e non , amministratori di immobili , agenzie immobiliari , imprese di costruzione , progettisti per fornire:

•  Attestato di Certificazione Energetica

•  consulenze energetiche volte al miglioramento della classe energetica dell'edificio

•  compilazione della modulistica al fine di ottenere le agevolazioni fiscali contenute in Finanziaria

Se volessi installare impianti tecnologici volti al risparmio energetico (pannelli solari, caldaie a condensazione, impianti geotermici...)?

Clicca qui

Compila il seguente form per informazioni o preventivi:


(Campo richiesto: Campo richiesto )
Campo richiesto

Sede: Milano. Siamo attivi in tutta la Regione Lombardia

Contatto diretto: Geom. Luigi Cosentino; Ing. Raffaele Logalbo.

E-mail: impianti@hqe.it